Opere da toccare

Mani per altre mani

Il percorso per ipo e non vedenti al Museo d’Arte di Pordenone

Toccando, accarezzando, afferrando le nostre mani vedono.

E’ stato emozionante quando le mani dei non vedenti hanno sfiorato timorose, emozionate, avide i bassorilievi e le copie in gesso di alcune delle opere più significative, custodite nel Museo d’Arte di Pordenone. Silenzio, volti tesi, respiri ansiosi, emozionati; all’improvviso un urlo di felicità: ” Noi vediamo! “. Un pianto di gioia ci abbraccia…

Le immagini relative alla collocazione nel Museo si riferiscono al percorso originario, oggi rivisto per motivi di sicurezza.

PROGETTO |

VIDEO |