Background Image

Progetto teatro scrigno di saperi e manualità

IN TERRA DI PARMA

Il Teatro Farnese di Parma costituisce una tappa fondamentale nel processo di evoluzione dello spazio-teatro e con esso dello spettacolo d'opera.

Voluto da Rinuccio I, duca di Parma e Piacenza, per celebrare la visita del Gran Duca di Toscana Cosimo II de Medici nel 1618, il Teatro vide la luce nell'autunno dello stesso anno. Il Gran Duca annullò la visita parmense ed il teatro rimase inutilizzato per circa un decennio. Venne inaugurato dieci anni dopo il 21 dicembre 1628 in occasione delle nozze di Odoardo Farnese con Margherita de Medici, figlia di Cosimo II, con l’opera di Claudio Monteverdi 'Mercurio e Marte.'

Teatro interamente ligneo, collocato all'interno di un'antica sala d'armi del Palazzo della Pilotta, nell’impostazione della cavea a quattordici gradoni ( poteva ospitare fino a tremila spettatori) riprende la forma del teatro antico, ma nella sostanza esso rappresenta un superamento decisivo dello spazio teatrale rinascimentale (il Teatro Olimpico di Vicenza, il teatro di Sabbioneta ….). Le innovazioni coinvolgono la sala (palco d'onore al centro della cavea ad anticipare il palco regio, sviluppo in senso verticale delle gradinate che anticipa la distribuzione in palchetti sovrapposti, soffitto dipinto con scene dell'Olimpo e il palcoscenico ( enorme boccascena e ampi spazi per ospitare le ingombranti macchine ed attrezzature sceniche).

Il progetto In Terra di Parma intende andare alle radici del nostro modo fruire e vivere lo spettacolo d'opera ( perché nei teatri d’opera storici la maggioranza degli spettatori guarda l’opera da un palco? Da dove nasce il nostro modo di vivere e fruire lo spettacolo d’opera? ). Interrogativi che inevitabilmente ci costringono ad andare lontano nel tempo, nello spazio, nella storia; a guardare al teatro non come semplice contenitore di spettacolo ma luogo di incontro, confronto e fusione di Artes, di saperi e mestieri; luogo di creatività e di riflessione, che crea lo spettacolo e gli spettatori.
Il progetto si avvale della preziosa collaborazione dell'Associazione Lilopera di Milano, leader in Italia del metodo di apprendimento interattivo dell'opera. 



   Articolazione 

          Incontri - conferenza durante i quali saranno affrontate le dinamiche di evoluzionedell'architettura scenica e dello spazio teatrale in relazione al Teatro Farnese
          Visita Guidata al Teatro Farnese di Parma

    Destinatari

         Ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori
         Adulti



Per ulteriori informazioni scrivete a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Edizione 2012

 

 

 

 

Follow Us