Background Image

Flauto & flauti



Il laboratorio ‘Flauto&flauti, ideato e coordinato da Elena Pessot, intende diffondere tra i giovani e gli appassionati la conoscenza del flauto traverso nelle sue molteplici accezioni ( didattico - formative, cameristico – orchestrali, storico – musicologiche - esecutive , …).
Nello specifico il progetto si articola in quattro parti educativo-foramtive strettamente complementari tra loro :
 
DIDATTICA
La pratica musicale riveste un ruolo centrale nello sviluppo del pensiero complesso e dunque l’insegnamento strumentale del flauto traverso sarà strutturato intorno all'allievo e lo seguira nella sua crescita umana e culturale.

MUSICA D’INSIEME
La pratica della musica d’insieme nella sua accezione cameristica ed orchestrale è un momento di esaltazione e approfondimento dello studio strumentale individuale e di crescita emotiva, sociale ed umana. Nell'ambito del laboratorio essa rappresenta un momento formativo fondamentale. Per questo sono previsti ampi spazi alla pratica della musica d'insieme dalle piccole formazioni all'orchestra  Orchestra giovanile di flauti Les Jeunes flutes
 
ARTE-MUSICA
Complementare alla didattica ed alla musica d’insieme e fortemente motivante è la partecipazione diretta a concerti ( come solisti/in formazione cameristica/in formazione orchestrale), rassegne d’arte in genere, concorsi…..
Nello specifico sarà dato ampio spazio alle interazioni/contaminazioni tra musica i diversi linguaggi artistici e tra musica e nuove tecnologie; questo gioco degli incroci, permette di guardare alla musica da prospettive diverse, di affrontare in modo assolutamente originale, non strutturato i repertori musicali più disparati, sviluppando nel contempo un dialogo aperto tra presente e passato, che favorisce la maturazione di una maggiore consapevolezza della nostra contemporaneità e del nostro passato e della musica come pensiero complesso
 
ARTE | MUSICA| STORIA IN MOVIMENTO
Componente qualificante del laboratorio Flauto&flauti è la conoscenza dell’universo musica attraverso visite guidate ai luoghi della musica e del far musica, incontri con i musicisti ed artisti di chiara fama, studiosi e specialisti, partecipazione a concerti, seminari, corsi specifici di storia ed estetica musicale…..
Tuffarsi nella storia e nel mondo della musica è un modo per uscire dalla solitudine ( necessaria ) dello studio musicale individuale, per entrare in contatto diretto con i luoghi, i protagonisti, le tante professioni musicali, per scoprire come nella musica si incontrino e si confrontino saperi, professionalità e culture diverse e nello stesso tempo complementari tra loro e per capire come la musica sia una componente fondamentale e caratterizzante del nostro passato, nel nostro presente e del nostro futuro
 
Il progetto ha carattere annuale e si svolgerà nei tempi, nei modi concordati preventivamente con l’ente che ne richieda la realizzazione.

Per ulteriori informazioni scrivete a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Follow Us